La fine della sofferenza

Viviamo cercando sempre nuovi modi per reprimere la sofferenza, per nasconderla, per dimenticarcela temporaneamente, ma il solo modo perché la sofferenza abbia fine è comprenderne l’origine.

Perché soffriamo?

Cos’è la sofferenza?

Quando esattamente ha inizio, e soprattutto, può avere fine?

La risposta è sì, la sofferenza di base che affligge l’essere umano può avere fine, non però attraverso tecniche e pratiche volte a estinguerla, ma solo portando chiarezza assoluta sulle sue cause, prima fra tutte la struttura egoica in cui siamo identificati e che costantemente ci illude di poter evadere dal disagio esistenziale cambiando strada ogni volta che lo incontriamo.

L'origine della sofferenza può essere compresa a due livelli: intellettuale o energetico.

La comprensione intellettuale è in grado di portare chiarezza e sollievo nella vita di tutti i giorni, la comprensione energetica porta al risveglio e alla liberazione permanente dal dolore. 

 

Docente: Eric Minetto                                              

Curriculum

Eric Minetto è nato a Torino nel 1971, ed è laureato in Letteratura Nordamericana. Fondatore della scuola di crescita creativa Upaya (www.upaya.it), ha conseguito il Master in Yoga Studies presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, e completato il percorso formativo per diventare insegnante di yoga con l’Anusara School of Hata Yoga. Insegna Yoga della Presenza, uno stile basato su movimenti lenti orientati a risvegliare nel corpo la memoria cellulare del suo spontaneo stato di rilassamento profondo. Dopo un forte risveglio spirituale, tiene incontri orientati a comprendere la natura illusoria e disfunzionale della struttura egoica che ci governa generando sofferenza nelle nostre vite. È autore del saggio Dall’altra parte della natura – yoga e poesia in Rilke; della raccolta di racconti Il blu più profondo del cielo, e del libro Libertà derviscia.


Informazioni sul corso

Cinque incontri di dialogo interatttivo online tramite la piattaforma Zoom, a cui potrete accedere comodamente da casa utilizzando il vostro computer.

Una volta raccolto il numero minimo di iscritti, verranno scelti un giorno e un’ora settimanali comodi per tutti in cui fissare gli incontri, ognuno della durata di due ore.

Chi è interessato ad avere maggiori informazioni, o a iscriversi, può scrivermi all’indirizzo ericminetto@libero.it  o chiamare il numero 3358121360.