Formazione in storytelling psicosintetico (secondo livello)

Lo storytelling psicosintetico è uno strumento fondamentale per imparare a conoscere i confini e le leggi del setting della coscienza, nonché la natura e le tante sfaccettature di colui che ne è il protagonista assoluto: quell'Io senza il quale nessuna storia potrebbe avere inizio.

 

Argomenti trattati durante il percorso:

 

- Il diagramma dell'ovoide di Roberto Assagioli e la natura dell'Io narrante.

- Uno nessuno, centomila: le subpersonalità, una moltitudine di personaggi dentro di noi.

- Dialogo e punto di vista: interrogare le subpersonalità per conoscerne i bisogni, lo sviluppo e la progressiva integrazione.

- La stella delle funzioni in psicosintesi: come sviluppare la strumentazione di bordo di un buon narratore per navigare sicuri nel mare della propria storia personale.

- Il modello ideale e la tecnica del flashforward: come immaginare il proprio futuro per trasformarlo nel proprio presente.

- La sincronicità: leggere e narrare la vita con l'emisfero creativo del cervello.

 

INFO:

Durata del corso:
- Sette giornate di lezione e laboratorio esperienziale, di 7 ore ciascuna.
- Un seminario residenziale estivo di 18 ore (scandite su tre giornate)
- Tre incontri individuali da un'ora l'uno.
Oraio dei seminari:
10-13 / 14.30-18.30
Date dei seminari del sabato (2018-2019):
20 ottobre / 17 novembre / 15 dicembre / 19 gennaio / 16 febbraio / 30 marzo / 11 maggio
Date del seminario residenziale estivo 2019:
Dal 30 maggio al 2 giugno 2019 (con inizio giovedì 30 maggio alle ore 18 e fine domenica 2 giugno alle ore 13).
Per informazione e iscrizioni:
info@upaya.it
Cel. 335-8121360

(torna su)