LO SGUARDO DI SHIVA - Meditazioni sullo Shivaismo Kashmiro

Con il nome Shivaismo del Kashmir ci si riferisce a quelle scuole e tradizioni, fiorite in Kashmir tra l’VIII e il IX secolo dopo Cristo, accomunate da una visione tantrica non duale che riconosce ogni aspetto dell’universo come una manifestazione del divino. Obiettivo delle pratiche yogiche di queste scuole è sempre stato quello di condurre l’individuo al ricongiungimento con l’Assoluto, ovvero al riconoscimento della propria natura come essenzialmente divina. Shiva è il nome con cui queste scuole chiamano l’Assoluto. E ritornare a vedere se stessi e il mondo in quanto divini significa tornare a identificarsi con il proprio sguardo originario: lo sguardo di Shiva. In questo percorso approfondiremo la conoscenza dell’antica filosofia dello Shivaismo del Kashmir attraverso la lettura, contemplazione e meditazione di uno dei suoi testi fondativi: gli Shiva Sutra, composti dal saggio kashmiro Vasugupta nel IX secolo dopo Cristo.

INFO:
Gli Incontri si tengono un venerdì al mese, dalle 20.15 alle 21.30, in via Bianzè 25, Torino.

Per informazioni e iscrizioni::

ericminetto@libero.it
Cel. 335-8121360
(torna su)